Il Campanile

Adolfo Susio
Piazza indipendenza – ACQUEDOLCI (ME)

Adolfo Susio rappresenta la città di Acquedolci ponendo l’osservatore in alto, come se osservasse le case ed il mare dal declivio dei monti Nebrodi che la circondano a sud.
I colori sono primari e piatti, privi di sfumature ed ombre e le figure sono semplici con contorni neri e netti. A destra, le onde blu ed a sinistra lingue di fuoco, oltrepassano i limiti rettangolari del murale. Figure arcaiche simboleggiano i mestieri  artigiani e contadini.

Adolfo Susio

Un finanziere con il vizio dell’arte: pur avendo sempre avuto la passione per il disegno, ha iniziato a cimentarsi con le tele non appena si è stabilito definitivamente nella sua terra, la Sicilia. Ha esposto i suoi lavori ad olio e con l’acrilico in molte mostre, nelle quali emerge la sua predilezione per soggetti paesaggistici e nature morte. Veterano della StreetArt Acquedolci, ha partecipato a tutte le edizioni della manifestazione.